Nel Trofeo Kinder titoli fioretto a Guidi e Venerucci

#ReadyToPlay

11 Ottobre 2021 ITALPRESS 0
Nel Trofeo Kinder titoli fioretto a Guidi e Venerucci

Nel 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving di scherma, a Riccione, sono andate in scena oggi le gare di fioretto Maschietti e Bambine.
Il nuovo campione italiano della categoria Maschietti, quest’anno riservata ai nati nel 2010, è Luca Guidi della Schermabrescia. L’atleta lombardo, già primo dopo i gironi, ha condotto una gara che ha dominato, iniziata con la vittoria nel tabellone dei 32 per 10-1 contro Filippo Luschi della Giulio Verne Scherma. Poi sono arrivati i successi su Lodovico Galdiolo dell’Udinese Scherma (10-6), su Michele Cornacchini della Comini Padova (10-1) e su Leonardo Scarpa della Foscarini Scherma Venezia (10-3). In finale Guidi si è trovato di fronte all’atleta della Scherma Mogliano Tommaso Candeago, che aveva vinto 10-5 l’assalto contro Carlo Celi del Circolo della Scherma Terni. L’atto finale della gara si è concluso col punteggio di 10-3 in favore del fiorettista bresciano, allenato dal campione azzurro Andrea Cassarà.
Nel pomeriggio, invece, è iniziata la prima gara femminile della rassegna, quella di fioretto femminile Bambine, che ha visto impegnate 74 atlete. Ad aggiudicarsi il titolo è stata Emma Venerucci del Club Scherma Pesaro che, in finale, ha superato in rimonta per 10-8 Carlotta Coli dell’Accademia della Scherma Livorno. In precedenza l’atleta marchigiana aveva vinto col punteggio di 10-3 il match della semifinale contro Lina Nora Mercanti della Fondazione Marcantonio Bentegodi, che ha chiuso la sua gara sul terzo gradino del podio insieme a Maria Vittoria Venier dell’Accademia Schermistica Fiorentina.
Domani il programma del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving prosegue con le gare di fioretto maschile Ragazzi e di fioretto femminile Giovanissime.
(ITALPRESS).