Rifiuti, con nuovo allegato tecnico carta aumenta contributo imballaggio

#ReadyToPlay

Rifiuti, con nuovo allegato tecnico carta aumenta contributo imballaggio

13 Maggio 2020 ITALPRESS 0

MILANO (ITALPRESS) – La raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi rappresentano un servizio essenziale per la comunita’, a maggior ragione in un periodo di emergenza sanitaria come quello attuale. In questo contesto Comieco, Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, l’Anci e Conai, Consorzio nazionale imballaggi hanno sottoscritto il nuovo Allegato tecnico carta, l’accordo che disciplina i rapporti, anche economici, tra Comieco e i Comuni in convenzione per la gestione dei rifiuti di imballaggio cellulosico.
Comieco e’ il primo tra i Consorzi a sottoscrivere il nuovo Allegato tecnico (in vigore dal 1° maggio e valido per i prossimi 5 anni) che prevede importanti novita’ per rendere la raccolta differenziata di carta e cartone sempre piu’ efficiente, adeguando il contributo economico per i Comuni con l’80% dei costi, in linea con le nuove direttive Europee, assicurando l’avvio a riciclo su tutto il territorio nazionale.
In particolare, il contributo per l’imballaggio in carta e cartone (raccolta selettiva) passera’ da subito da 98,91 euro/t a 115 euro/t, per aumentare progressivamente fino a raggiungere i 128 euro a tonnellata. Aumento della percentuale di imballaggio cellulosico riconosciuta nel circuito della raccolta domestica dal 35% al 40% per poi arrivare al 44% a regime con conseguente aumento del corrispettivo che per il 2020 passa da 34,62 euro/t a 46 euro/t. Si tratta di un segnale importante che recepisce il cambiamento nelle abitudini degli Italiani che da una parte consumano meno carta grafica e dall’altra ricorrono sempre piu’ a forme di acquisto online. Queste novita’ consolideranno ulteriormente un sistema di gestione della raccolta differenziata che, anche in un periodo di grande difficolta’ come la pandemia da coronavirus, non ha subito rallentamenti ma anzi ha continuato a crescere e a garantire il ritiro e il riciclo di carta e cartone su tutto il territorio nazionale, Isole comprese. Le stime per il 2020 mostrano infatti un incremento di circa il 3% della raccolta differenziata di carta e cartone, che si dovrebbe assestare sui 3,5 milioni di tonnellate di cui 2,5 milioni gestite da Comieco (+24% rispetto al 2019).
(ITALPRESS).

L’articolo Rifiuti, con nuovo allegato tecnico carta aumenta contributo imballaggio proviene da Italpress.