Esplode una palazzina a Marino, ferite due donne e una bimba

#ReadyToPlay

Esplode una palazzina a Marino, ferite due donne e una bimba

5 Maggio 2020 ITALPRESS 0

I vigili del fuoco hanno soccorso due donne e una bambina per il crollo parziale di un edificio nel centro storico di Marino, in provincia di Roma: vigili ancora al lavoro con squadre ordinarie, team Usar (Urban search and rescue) e cinofili. Le condizioni delle tre ferite non desterebbero preoccupazione.
Il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori “si sta recando a Marino sul luogo dell’esplosione del palazzo che è avvenuta questa sera, per verificare la situazione. Il vicepresidente è in costante contatto con il presidente della Regione, Nicola Zingaretti”, comunica la Regione Lazio.
“Siamo sgomenti per quanto accaduto nel Comune di Marino – afferma il vicesindaco della Città metropolitana di Roma -. Nell’esplosione della palazzina fortunatamente non ci sono state vittime, ed i feriti sono lievi. In questo momento siamo vicini a tutta la comunita’ di Marino, al sindaco Carlo Colizza, alle forze dell’ordine che sono intervenute con i vigili del fuoco”.
“Siamo vicini ai cittadini di Marino dove oggi è crollata una palazzina a causa di un’esplosione. Diverse persone sono rimaste ferite. Roma si stringe a voi”, scrive su Twitter il sindaco di Roma, Virginia Raggi.
(ITALPRESS).

L’articolo Esplode una palazzina a Marino, ferite due donne e una bimba proviene da Italpress.