Liguria, Toti “Centrodestra pronto a collaborare per Genova e regione”

#ReadyToPlay

14 Novembre 2021 ITALPRESS 0
Liguria, Toti “Centrodestra pronto a collaborare per Genova e regione”

GENOVA (ITALPRESS) – “È stato un incontro costruttivo. Usciamo da una tornata elettorale che è stata complessa, in Liguria come in Italia. Occorre serrare i bulloni di una coalizione che qui ha fatto tanto e ieri ha ribadito di voler ancora fare molto per questa regione e di voler continuare l’esperienza di governo in Regione e in tutte le città che governiamo insieme dove i sindaci stanno facendo un ottimo lavoro a partire da Marco Bucci a Genova, che sta trasformando la faccia di questa città”. Lo ha dichiarato il presidente Giovanni Toti, a margine di un evento a Genova.
“Non sono stati anni facili- ha continuato Toti – perché il Covid e molte delle emergenze che hanno investito la nostra regione hanno messo a dura prova la coalizione. Ringrazio Fratelli d’Italia, ringrazio la Lega, Forza Italia, Liguria Popolare, i nostri ragazzi arancioni che hanno saputo tenere anche con tenacia in situazioni difficili: non sempre difendere l’azione di governo in momenti come questo è facile, non sempre si ha tutti esattamente la stessa sfumatura ma credo che sfumature diverse siano una ricchezza per la coalizione. Nonostante il centrodestra a livello nazionale sia oggettivamente diviso tra maggioranza e opposizioni, qua Fratelli d’Italia sostiene saldamente la maggioranza e registro con soddisfazione le loro dichiarazioni di questa mattina. Siamo tutti allineati e pronti a collaborare per Genova e la Liguria. Direi che andiamo nella direzione giusta e la benzina nel motore che mette l’energia e la vitalità di un sindaco come Bucci garantisca ai genovesi altri cinque anni di buon governo”.
E sulla possibilità di un’alleanza con Italia Viva: “Abbiamo parlato del fatto che questa coalizione, che è una squadra di partiti e un gruppo di amici, è partita insieme – ha detto Toti – in un’avventura che pochi credevano potesse cambiare così profondamente il nostro territorio e da qua vogliamo ripartire. Dopodichè, siamo disponibili a parlare con tutti coloro che condividono la nostra visione di città, di regione e di Paese, qualsiasi colore portino sulla maglia. Ovviamente devono condividere il nostro modello di crescita delle città, di economia, di società e non lo si può fare a macchia di leopardo. Se qualcuno vuole avvicinarsi a questa coalizione che governa Genova, La Spezia e molti altri comuni visto che quasi l’80% dei cittadini di questa regione ha dato fiducia al centrodestra, ovviamente siamo disponibili ad ascoltare e discutere l’apporto di tutti – ha concluso Toti – ma va fatto in modo organico e partendo dalla coalizione di centrodestra”.
(ITALPRESS).